Giovedì, 19 Ottobre 2017 12:39

Scuola di pallavolo B.T.S.: inizio in salita per la prima divisione femminile Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

Prima di campionato difficile per la BTS San Salvo in prima divisione: si trova davanti la San Paolo Vasto, una delle squadre accreditate per la zona play off. Eppure l'inizio è tutto di marca BTS con le sansalvesi che sanno approfittare degli errori delle avversarie per portarsi nettamente al comando, aggiudicandosi il primo parziale per 25-20.

Nel secondo la musica cambia. La San Paolo mette in campo tutta la sua esperienza, ed acquisisce un buon margine. La BTS non si arrende e ricuce lo strappo dal 15 6 al 16 a 14. Da lì qualcosa si inceppa e la San Paolo avrà vita facile nella conquista del parziale per 25-17.

E' il servizio a mettere in difficolta le sansalvesi, anche perchè quando peschi quattro linee nell'arco di una sola frazione è difficile risollevarsi. Complice poi una prova strepitosa della palleggiatrice della San Paolo, Di Lello, una vera spina nel fianco per tutta la partita con i suoi tocchi di seconda, ma anche con alcune aperture in fast per la sua centrale Carlucci, letteralmente imprendibile. Finirà 3-1 per le vastesi.

Al di là della bravura delle avversarie c'è il rammarico per essersi spente completamente dalla metà del secondo parziale, e quando non si ha la giusta grinta non si può sperare di vincere una partita, specie con un avversario che dal secondo set ha concesso ben poco. La poca preparazione sulle gambe a causa del tardivo ritorno in palestra non può essere una giustificazione per una prestazione così opaca specie dopo quanto fatto vedere nel primo parziale.

Attendiamo una pronta reazione già da domenica 22 Febbraio, quando la BTS ospiterà la Gada Group Pescara 3, alle ore 18 nella palestra amica del commerciale.

Di ben altra pasta la gara Under18 maschile tra BTS ed Enjoy Vasto. Il luogo è sempre la palestra della San Paolo a Vasto, ma stavolta a sorridere saranno i ragazzi della BTS San Salvo.

La prestazione non è stata delle migliori, ben al di sotto delle loro potenzialità, tanti, troppi errori al servizio che hanno tenuto viva la partita per buona parte dei set, fino a quando Barattucci e compagni con una bella prova di carattere hanno messo a tacere ogni velleità dei vastesi, infliggendo loro un sonoro tre a zero.

Il prossimo appuntamento è per martedì prossimo a San Salvo, e sarà tutta un'altra musica, perchè la BTS affronterà il Paglieta, una delle formazioni da battere per classificarsi tra le prime due del girone.

Read 160 times

Smashball che passione! un nuovo modo di fare minivolley

Dalla stagione 2015-2016 la Fipav ha introdotto un nuovo modo di fare pallavolo. Nella teoria l'offerta è rivolta ai più piccoli, ma in pratica è così coinvolgente che anche i più grandi non possono più farne a meno! 

Al Minivolley occorreva qualcosa che desse una scossa e permettesse anche ai più piccoli di esaltarsi con il gesto più riconosciuto e spettacolare della pallavolo. di cosa stò parlando, ma della schiacciata ovviamente! questo sport è nato dalla Federazione olandese che lo ha proposto per la prima volta nel 2011.

Inutile prendersi in giro...bella la difesa, bella la battuta in salto, bello il palleggio ma non c'è niente di più soddisfacente di una bella schiacciata forte e che faccia possibilmente anche molto rumore!

Per i più piccoli è possibile dividere le regole del gioco in 4 livelli a seconda delle capacità e dell'età dei partecipanti.

Cosa aspetti, vieni a provarlo direttamente alla Scuola di Pallavolo B.T.S.!